Sette Cose che il SIGNORE odia

Quando pensate a Dio, qual è il primo Suo attributo che vi viene in mente? Tanti risponderebbero dicendo l’Amore di Dio. E, infatti, la Bibbia parla moltissimo dell’Amore di Dio, come leggiamo, per esempio, in 1Giovanni 4:8 e Giovanni 3:16

L’Amore di Dio è grande e meraviglioso, ed è una grande gioia per i figli di Dio il meditarci sopra. La salvezza è un frutto dell’Amore di Dio.

Però, Dio non ama solamente. Dio odia pure. L’odio di Dio è un odio puro e santo, come ogni altro Suo attributo. Come l’Amore di Dio è più di un sentimento e porta meravigliosi benefici nella vita di chi è amato da Dio, così l’odio di Dio è più di un sentimento e porta conseguenze terribili nella vita di chi fa quello che Dio odia.

Dio odia il peccato e ci sono certi peccati che provocano in modo particolare l’odio di Dio.

Quindi è importante conoscere quello che Dio odia, per evitare questi peccati, per non subire le dure conseguenze che ci saranno per coloro che praticano questi peccati.

Dio odia ogni peccato, però, in Proverbi 6, troviamo un elenco di peccati che sono abominevoli a Lui in modo particolare. Non è un elenco completo di peccati ma, essendo peccati facili da commettere, Dio ci avverte in modo che possiamo evitarli.

Leggiamo insieme Proverbi 6:16-19 e poi valutiamo questi peccati, tenendo presente che, quando nel testo troviamo scritto sei cose e poi sette cose, questo è un modo, tipico dell’ebraico, di mettere enfasi su tali cose.

“16 L’Eterno odia queste sei cose, anzi sette sono per lui un abominio: 17 gli occhi alteri, la lingua bugiarda, le mani che versano sangue innocente, 18 il cuore che concepisce progetti malvagi, i piedi che sono veloci nel correre al male, 19 il falso testimone che proferisce menzogne e chi semina discordie tra fratelli.” (Proverbi 6:16-19).

Consideriamo ciascuno di questi terribili peccati, peccati che sono un abominio a Lui. Prego che possiamo riconoscere quanto sono gravi e comportarci di conseguenza.

La prossima settimana suguirà la descrizione del primo peccato che Dio odia particolarmente: Gli occhi alteri